The Perfect Storm. Snow in New York

Il fermo immagine é quello tipico da film…la prima scena che mi viene in mente è la più bella di “Il diario di Bridget Jones” …quella dell’uomo cappotto per intenderci 🙂 

Sarà il continuo resoconto di Alessandra Airò con la sua ultima non poco invidiabile avventura, saranno  le allettanti offerte di KLM che mi incitano a sognare (come se non lo facessi già abbastanza), sarà la neve, saranno i cookies bollenti appena sfornati al Levain Bakery nei pressi di Lincoln Center Plaza, sarà il Metropolitan, il Museo di Arte Moderna per non parlare di Central Park e della fifth Avenue…

Ecco, io a New York non ci sono – ancora-  mai stata…ma ora sono qui…la mia mente è completamente innevata, gioco per la strada come una bimba e rido in attesa del mio black coffee…che di black ha il colore e di coffee non ha proprio nulla, ma che per il solo fatto di essere sorseggiato lì, con vista sul Queensboro Bridge magari seduta su una panchina, magari la stessa impressa sulla locandina di Manhattan, ha un gusto tutto suo…ed è buonissimo… ♥

new_york_neve_snow_robyzl_serendipity    new_york_neve_snow_robyzl_serendipity

usa_new_york_neve

Foto: Web news

Non hai ancora votato? Cosa Aspetti?

Follow me and click here – clicca sul cuore ♥

Annunci

12 pensieri su “The Perfect Storm. Snow in New York

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...